I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info
Verso AULSS 6 Euganea
Info utili
Disdire è un dovere
leggi la news

ULSS 6 Euganea: Pagamento prestazioni (compresi ticket ambulatoriali e di Pronto Soccorso)
leggi la news

Verso l'ULSS 6 Euganea: Informazioni per i fornitori
leggi la news

.......................
leggi la news

ex ULSS 17 Informa
Area Dipendenti
Ti trovi qui: Homepage / Area Distretto / U.O.S. Infanzia Adolescenza e Famiglia / CASF e SET
Centro Affido e Solidarietà Familiare CASF Servizio Educativo Territoriale SET

Sede: via G. Marconi, 19 (c/o Centro Sanitario Polifunzionale) - 35043 Monselice (PD)
tel. 0429.784625, fax 0429.788607, email servizio.affido@aulss6.veneto.it

Il CASF è un servizio che si occupa di individuare risposte di protezione e tutela a favore di bambini/e, ragazzi/e di minore età, temporaneamente privi di un ambiente familiare idoneo. A tal fine sensibilizza, forma e qualifica persone e/o famiglie disponibili ad accogliere un minore. Predispone progetti individuali di affido familiare di minori in stretta collaborazione con i Servizi Sociali dei Comuni e Socio-Sanitari dell'Azienda Ulss17. Si occupa inoltre di sostegno a famiglie fragili e multiproblematiche attraverso progetti di Solidarietà Familiare con la partnership di associazioni familiari e di volontariato.

A chi si rivolge: persone, coppie e famiglie disponibili all'affido familiare e ad altre forme di accoglienza; minori e famiglie presentati dai Servizi Sociali e Socio-Sanitari con particolari difficoltà familiari; minori in affidamento o in fase di affidamento.

Figure professionali: assistente sociale, educatore, psicologo.

Attività: Il Centro per l'Affido e la Solidarietà Familiare articola la propria attività in differenti aree:

  • promuove iniziative di sensibilizzazione sui temi della solidarietà familiare, della genitorialità sociale, dell'accoglienza e dell'affido, rivolte alla popolazione, in collaborazione con i Servizi territoriali, i Soggetti del privato sociale e le Associazioni di famiglie e di volontariato;
  • organizza percorsi di formazione e di valutazione delle risorse familiari con famiglie disponibili all'affido o a forme di solidarietà;
  • cura l'abbinamento tra il minore e la famiglia affidataria;
  • offre sostegno e accompagnamento alle famiglie affidatarie che hanno un affido in corso;
  • collabora con la rete dei servizi socio-sanitari del territorio per la definizione di progetti di supporto a famiglie in difficoltà;
  • mantiene contatti con l'Autorità Giudiziaria minorile per le situazioni soggette a provvedimento.

Orari e modalità di accesso: si accede contattando il numero 0429.784625, dal lunedì al venerdì 9.00-12.00. Inoltre è sempre attivo un servizio di segreteria telefonica.
Gli Operatori sono presenti in sede: mattino dal lunedì al venerdì 9.00-14.00 e pomeriggio martedì e giovedì 15.00-17.00.

Il SET è un servizio che eroga interventi di sostegno ai minori (singoli o in gruppo) ed alle loro famiglie qualora siano rilevate condizioni significative di svantaggio psicosociale, emarginazione o rischio di pregiudizio.

A chi si rivolge: Soggetti di minore età e loro famiglie in situazioni che richiedono interventi di tutela. Si attiva su richiesta dei Servizi Sociali comunali e socio-sanitari dell'Az. Ulss 17.

Attività: Le principali attività comprendono interventi domiciliari o in luoghi di aggregazione, incontri protetti tra genitori e figli, connessi a condizioni di rischio o disposti dall’Autorità Giudiziaria.

Figure professionali: assistente sociale, educatore.

Orari e modalità di accesso: si accede contattando il numero 0429.784625, dal lunedì al venerdì 9.00-12.00. Inoltre è sempre attivo un servizio di segreteria telefonica.

Per maggiori informazioni sull'argomento www.regione.veneto.it oppure www.minori.it

Ultimo aggiornamento: 17-01-2017