I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info
Verso AULSS 6 Euganea
Info utili
Disdire è un dovere
leggi la news

ULSS 6 Euganea: Pagamento prestazioni (compresi ticket ambulatoriali e di Pronto Soccorso)
leggi la news

Verso l'ULSS 6 Euganea: Informazioni per i fornitori
leggi la news

.......................
leggi la news

ex ULSS 17 Informa
Area Dipendenti
Ti trovi qui: Homepage / Campagna GenitoriPiù
Campagna GenitoriPiù

Programma di prevenzione precoce-monitoraggio dei comportamenti e delle azioni di prevenzione e promozione della salute nei primi anni di vita.

GenitoriPiù è una Campagna di comunicazione sociale che ha l'obiettivo primario di sensibilizzare la popolazione, in particolare i futuri genitori ed i neo-genitori, sugli strumenti di promozione della salute del loro bambino per renderli più consapevoli delle loro importantissime risorse, in quanto principali attori nel quotidiano impegno per lo sviluppo sano dei loro figli.

La Campagna attuale, promossa e finanziata dal Ministero della Salute a partire dal 2007, è stata realizzata in collaborazione con l'UNICEF e con la FIMP (Federazione Italiana Medici Pediatri).
L'iniziativa ha inoltre trovato numerosi sostenitori. Tra le società scientifiche e le associazioni professionali che appoggiano la Campagna vi sono l'ACP (Associazione Culturale Pediatri), l'AICPAM (Associazione Italiana Consulenti Professionali in allattamento materno), l'ASNAS (Associazione Nazionale Assistenti Sanitari), la FNCO (Federazione Nazionale dei Collegi delle Ostetriche), l'IPASVI (Federazione Nazionale Collegi Infermieri Professionali, Assistenti Sanitari, Vigilatrici d'Infanzia), la SIGO (Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia), la SIN (Società Italiana di Neonatologia), la SIP (Società Italiana di Pediatria), la SITI (Società Italiana di Igiene).

Nella Regione Veneto l'approvazione del Piano Regionale Prevenzione 2010-2012 ha “trasformato” la Campagna GenitoriPiù in “Programma di prevenzione precoce-monitoraggio dei comportamenti e delle azioni di prevenzione e promozione della salute nei primi anni di vita”. Ciò costituisce un passaggio fondamentale finalizzato a strutturare le azioni di prevenzione promosse non più come intervento saltuario ma, data la loro rilevanza, come azione continua nel tempo.

Il Programma di Prevenzione Precoce - Campagna GenitoriPiù sostiene e promuove in particolare 9 azioni di dimostrata efficacia sui determinanti di salute e sui rischi prevalenti per i primi anni di vita:

  1. prendere l'acido folico;
  2. non fumare ;
  3. allattarlo al seno;
  4. metterlo a dormire a pancia in su;
  5. promuovere la sua sicurezza in ambiente domestico;
  6. promuovere la sua sicurezza attraverso l'uso di mezzi di protezione in auto;
  7. fare tutte le vaccinazioni;
  8. leggergli un libro;
  9. prevenire l'uso e l'abuso di alcol in gravidanza e durante l'allattamento.

L'Azienda ULSS 17 sostiene e promuove, in linea con la Regione, tutte queste azioni anche con specifiche iniziative locali.

Il sito internet dedicato alla Campagna fornisce informazioni approfondite, articoli, materiale di consultazione, filmati ed ogni tipo di supporto per aiutarvi a capire l’importanza di ogni singola azione e quanto tutte insieme concorrono a migliorare la salute dei vostri bambini.
“Infatti, rispetto ad interventi finalizzati sui singoli fattori, la promozione simultanea di queste azioni riduce maggiormente i diversi fattori di rischio con effetti sinergici che determinano migliori benefici per la salute dei bambini, delle famiglie e della comunità, rispetto ad interventi finalizzati a singoli fattori”.

www.genitoripiu.it

Ultimo aggiornamento: 07-02-2012
Redatto da: UOC Statistica Comunicazione e Sviluppo